Thunder's Place

Il miglior sito per l'ingrandimento pene e la salute sessuale maschile è gratis. Per menti critiche.

Inserimento pumping nella routine

Inserimento pumping nella routine

Salve ragazzi,
Ho voluto provare ad utilizzare bathmate negli ultimi giorni e devo dire che, anche se è decisamente presto per vedere i risultati, posso ritenermi abbastanza soddisfatto.
I tessuti reagiscono bene, nel senso che li sento più elastici e pronti ad essere allenati dopo l’utilizzo di bathmate.
La mia attuale routine è la seguente:
-Stretching nelle 4 dir: 90secX4 ripetizioni (24min totali)
-70 dry jelq
-15min wet jelq

Nei miei esperiementi ho utilizzato bathmate a fine routine ma credo sia meglio utilizzarla per espandere i tessuti prima di effettuare il jelq, vista anche l’impossibilità di mantenere l’erezione all’interno della pompa (al momento sono troppo concentrato a controllare tutto e a non esagerare).
Passerei dunque alla seguente routine:

-Stretching nelle 4 dir: 90secX4 ripetizioni (24min totali)
-15min pumping statico a bassa depressione
-60/70 dry jelq
-15min wet jelq

Mi rendo conto che si tratta di una routine abbastanza impegnativa in termini di tempo, è un’ora esatta di esercizi più i tempi per warm up e warm down quindi pensavo di procedere dividendo i giorni della settimana anche in base a quelli in cui ho generalemente rapporti visto che tra lavoro e studio sono quasi sempre gli stessi :D

Lun: Routine completa
Mar: Routine completa
Mer: Riposo
Gio: Routine completa
Ven: Routine completa
Sab:Riposo
Dom:Solo Pumping

Ovviamente avrete capito che ho da fare il sabato e la domenica :D

Vorrei provarla per un paio di settimane e vedere come reagiscono i tessuti prima di fermarmici eventualmente per qualche mese.

Che ne pensate? Troppo leggera?
Considerate che anche se ho ripreso ad allenarmi seriamente da 2 settimane, non sono mai andato completamente fuori allenamento dagli anni addietro in cui mi allenavo davvero pesantemente :)

Prima di queste due settimane in cosa consisteva il tuo allenamento?

Più che altro mi sembra alquanto affaticante per il tuo povero arnese.


Starting January 2013: 16,5cm NBP 14,0cm EG

Goal: Trombarne ancora una, una di più!

E' più importante avere buoni muscoli e saperci fare. Per tutto il resto... c'è la VISA :D

“Che ne pensate? Troppo leggera?”

Evidentemente sono io lo sfigato che appena faccio qualcosina in più mi crolla l’EQ..


Starting November 2013 - BP 18.0 MSEG 14.0

March 2014 - BP 18.3 MSEG 14.5

Foto di Jugg

In realtà credo che l’EQ sia direttamente proporzionale alla “libidine”, o almeno per me è così.
Quando ho scoperto il PE avevo 17 anni (ora ne ho 22) e una volta capito che funzionava ho iniziato a incrementare piano piano le mie routine che erano composte esclusivamente da stretching e wet jelq. Dopo circa 8-9 mesi ho smesso e ho continuato con soli esercizi di mantenimento e con periodi in cui mi “preparavo” magari sapendo di avere dei giorni particolarmente “intensi”, quindi magari facevo una settimana di PE dopo 20 giorni a riposo…
Ero arrivato a sessioni abituali da 35/40min di wet jelq e questo stimolava moltissimo la mia libido dovendo passare quasi un ora a forzarmi per mantenere l’erezione…diciamo che mi restava tutto il giorno la testa su certi pensieri :D
Credo che sia stato questo a cementificare i miei guadagni…
Quando ho iniziato ero 15,2 NBP, una misura che potrebbe essere stata misurata male vista la tensione che avevo quando misuravo che incideva sull’ erezione. Ora, forse complice la crescita non ancora ultimata, misure prese in modo migliore e il jelq stesso, ma sono 15cm NBP quando sono diciamo molto barzotto, con il pene bello gonfio ma che punta ancora verso il basso, diciamo che se quando sono in erezione punta a 45° verso l’alto, in quella situazione è a circa 30°-40° verso il basso. Ho una bella curvatura verso l’alto e durante quella misura ancora non è accennata.
Quindi insomma credo che da quel periodo ho guadagnato 2-3cm…forse più…non lo so perchè ho deciso di smettere di misurare da tempo.

Insomma non mi ritengo un newbie ma sono solo 2 settimane che ho ripreso a lavorare seriamente e sento il bisogno di incrementare portato dalla curiosità di capire se il mio “stop” è davvero servito come decondizionamento, ho pensato che il pumping potessere essere un surplus per sviluppare a pienole potenzialità che il PE potrebbe avere su di me…lo vedo come un modo per coadiuvare tutto il lavoro, non come base, quella per me resterà sempre il sacrosanto WET JELQ! :D

Intanto oggi me lo prendo di pausa, le ultime 2 settimane ho riposato solo 2 volte e in entrambi i casi ho avuto rapporti…intensi e ripetuti! :D

Su
Discussioni simili 
DiscussioneIniziatoForumReplicheUltimo messaggio
inserimento pumping nella routineDavor JelqPompe per il pene5804-09-2013 04:44 PM
Pumping Advice Needed routine changemeowmeowluvinPenis Pumps610-22-2011 01:44 PM
My Marathon Shock Pumping Routine (Dick and then Balls)peforealPenis Pumps3411-27-2004 11:31 AM
Cyclic Pumping Routinei_will_get_8_inchesPenis Pumps112-13-2003 01:08 PM

Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 07:05 PM.