Thunder's Place

Il miglior sito per l'ingrandimento pene e la salute sessuale maschile è gratis. Per menti critiche.

Oggi mi sento piccolo

12

Oggi mi sento piccolo

Ho appena guardato una trasmissione in televisione che faceva vedere delle persone con disabilità fisiche e mentali (erano principalmente ragazzi down) che facevano attività sportive invernali, anche di tipo “competitivo”. Le loro capacità motorie erano chiaramente limitate, ma il loro entusiasmo, la loro energia, la loro capacità di mettersi in gioco, mi hanno fatto sentire piccolo piccolo.

Non so se è un discorso ipocrita, banale, però quando vedo certe cose provo alcune sensazioni. Personalmente mi commuovo un pò, perché mi rendo conto di quanto nel mio piccolo abbia delle fortune che non sempre riesco ad apprezzare. Poi provo un senso di stima verso le persone che creano dei circuiti in cui queste situazioni possono avvenire, stima verso l’utilità sociale e umana che queste situazioni creano. Poi provo un senso di felicità nel vedere le espressioni di questi ragazzi e nel sentire le loro parole. Posso anche immaginare le sensazioni che provano i loro genitori.

Mi sento un pò piccolo e un pò ridicolo pensando a quanto risalto do ad una attività come il PE quando vedo certe cose, anche se so che domani lo rifarò; anzi, domani no perché è un giorno off.
Alla fine la riflessione vera che mi viene da fare è che bisogna dare il giusto spazio a questa cosa, e questo spazio (che comprende anche le energie di pensiero che gli si dedica) non deve essere eccessivo. Bisogna anche capire come uscite dal pantano mentale che alle volte insabbia l’intelletto più di quanto sia necessario.
Saluti.


Se la tua EQ migliora e non stai guadagnando, probabilmente stai facendo poco; se la tua EQ peggiora e non stai guadagnando, probabilmente stai facendo troppo (cit. sparkyx) Warning! If you haven't gotten improved erections:

Messaggio originale di Ypsilon
Alla fine la riflessione vera che mi viene da fare è che bisogna dare il giusto spazio a questa cosa, e questo spazio (che comprende anche le energie di pensiero che gli si dedica) non deve essere eccessivo. Bisogna anche capire come uscite dal pantano mentale che alle volte insabbia l’intelletto più di quanto sia necessario.
Saluti.


Correggo con il solito ritardo, sono peggio delle ferrovie di stato:

Alla fine la riflessione vera che mi viene da fare è che bisogna dare il giusto spazio a questa cosa, e questo spazio (che comprende anche le energie di pensiero che gli si dedicano) non deve essere eccessivo. Bisogna anche capire come uscire dal pantano mentale che alle volte insabbia l’intelletto più di quanto sia necessario.
Saluti.


Se la tua EQ migliora e non stai guadagnando, probabilmente stai facendo poco; se la tua EQ peggiora e non stai guadagnando, probabilmente stai facendo troppo (cit. sparkyx) Warning! If you haven't gotten improved erections:

Mi fa pensare osservare persone seriamente in difficoltà accettare e apprezzare ciò che hanno . Disabili , ragazzi con micropene , chi per un motivo chi per un altro reagiscono stringendosi in una microcomunitá in cui apprezzano il sentirsi normali .

Mentre noi siamo qui , bloccati da insicurezze discutibili e dal volere sempre un po’ di piú , spinti da desideri eccessivi , da obiettivi troppo alti . Se penso a queste persone mi sento veramente un ipocrita , sarei potuto nascere in una famiglia problematica , deforme , vivere con dolore , invece mi é andata di lusso , ma nonostante questo voglio di più .

È quello che mi manca a spingermi oltre , ma quando è il momento di dire basta ?


Start: 08/2016 NBPEL 15cm EG 12,5(?)

Now: NBPEL 16.5 cm EG 13.4cm

Goal: NBPEL 17cm EG 15cm

Condivido tutto Ypsilon, ma purtroppo la vita è una gara crudele, vince il più forte e spesso il più fortunato.

Per questo cerco sempre di migliorare in qualsiasi attività faccia, la vita è troppo breve per pensare agli altri mentre tutti pensano a se stessi.

Ma ripeto: condivido tutto .
Qualche giorno fa ho pensato alle stesse cose mentre guardavo un video degli X Ambassadors, dove appunto i protagonisti erano persone con gravi disabilità e confesso di essermi sentito una nullità, un piccolo uomo davanti la loro immensa forza d’animo.

Ciao Ypsilon, resto anch’io impietrito, impotente e, come dici tu, piccolo. Qualche volta ho pianto, nel vedere quanta voglia di vivere, di aggregazione e condivisione, possono avere le persone con gravi disagi, e ringrazio Dio per essere così, senza alcun problema, perché proprio no so se in me c’è tanta forza e coraggio nell’affrontare una così grande prova di vita. Non posso far altro che nutrire rispetto e ammirazione per tutti quelli che non sono stati fortunati, come me!!

Un saluto.😜


(08-2016) BP16-EG13,5

(04-2017) BP18-EG14

:-pulse: :jumpred:

Anche io sono nato in una famiglia felice e serena , e molte volte mi commuovo a veder certe cose , pero non riesco comunque ad accettarmi per quello che sono , ultimamente sto cadendo in un baratro assurdo ho mollato tutto e tutti non posso vedere nemmeno me stesso , mi sento frustrato , inutile ..la mia testa e un insieme di pensieri negativi e di occasioni perse ..molte volte ni chiedo se continuo cosi che fine faro’ .. Tanta stima per chi nonostante le.difficoltà riesce ad essere felice e a sorridere ..


Adesso : 14,5 NBP , 11,5 EG

Primo obbiettivo : 16 NBP 13 EG

Prima spero di raggiungere l'obiettivo sopra indicato, se poi arriverà anche qualche cm in più ...

Messaggio originale di Lillo91

Anche io sono nato in una famiglia felice e serena , e molte volte mi commuovo a veder certe cose , pero non riesco comunque ad accettarmi per quello che sono , ultimamente sto cadendo in un baratro assurdo ho mollato tutto e tutti non posso vedere nemmeno me stesso , mi sento frustrato , inutile ..la mia testa e un insieme di pensieri negativi e di occasioni perse ..molte volte ni chiedo se continuo cosi che fine faro’ .. Tanta stima per chi nonostante le.difficoltà riesce ad essere felice e a sorridere ..

Ciao Lillo91, è solo una crisi evolutiva, ogniuno talvolta si ferma, abbassa il ritmo della vita, da un’occhiata ai sentimenti, guarda cosa ha fatto e cosa non doveva, è come un tagliando auto, per poi ripartire più sicuri. Non piove mica interrottamente, non nevica mica per sempre, non si vive mica in eterno, tutto ha una fine, anche quello che tu oggi stai provando, ma poi sarai più forte di prima. Questo però ci dovrebbe far riflettere perché chi invece è afflitto da disabilità, spesso trascina il fardello per tutta la vita!!


(08-2016) BP16-EG13,5

(04-2017) BP18-EG14

:-pulse: :jumpred:

Ragazzi, le vostre risposte parlano da sole, non le commento perché sono il vostro punto di vista, qualcosa che anche a voi nasce da dentro; mi limito a leggere con interesse.

Solo a Lillo dico una cosa, e cioè che tante persone sono passate attraverso una fase della vita come quella che descrivi, così tante che sono più di quelle che pensi che siano, amico.
La differenza ad un certo punto la fa il modo in cui si decide di guardare alle cose, la prospettiva dalla quale le si osserva. E quando si capisce che le cose possono essere osservate da una prospettiva diversa da quella da cui siamo abituati a guardarle, alcune cose assumono forme diverse. Se succede, si prova un senso di liberazione e di riempimento allo stesso tempo, che ci possono cambiare la vita, il modo in cui la si affronta. Ognuno con i suoi mezzi.


Se la tua EQ migliora e non stai guadagnando, probabilmente stai facendo poco; se la tua EQ peggiora e non stai guadagnando, probabilmente stai facendo troppo (cit. sparkyx) Warning! If you haven't gotten improved erections:

Dei tanti modi di vedere le cose ognuno scelga quello che più gli piace. Succedono così tante cose al mondo che se stessimo lì a guardarle tutte non finiremmo mai di valutare. Ci poniamo così tanti problemi per cose a volte inutili…. Ma utile o inutile è sempre oggettivo, no? Quindi, senza che mi metta a fare retorica (Marinera me ne avrebbe voluto!) sorrido, mi faccio i fatti miei e vado avanti.

A cosa mi serve, in fondo provare invidia per il più ricco? O pena per il meno fortunato?

Cerco di godermi la mia vita, se per me questo vuol dire tirarmi il cazzo (e per fortuna non è così) lo faccio! Questo o altre cose.

Per tutto il resto, uso la VISA. :rolling:


Starting January 2013: 16,5cm NBP 14,0cm EG

Goal: Trombarne ancora una, una di più!

E' più importante avere buoni muscoli e saperci fare. Per tutto il resto... c'è la VISA :D

Il problema è che quando cadi in depressione o stai male per un problema che riguarda te stesso non pensi a queste cose, in quel momento esiste solo quel problema nella tua testa, grande o piccolo che sia.

Semra davvero stupido da dire ma purtroppo è così, io 4 mesi fa prima del PE avevo un altra testa e adesso ho molta più fiducia in me stesso, sono più sicuro con le ragazze e in generale sto più allegro durante la giornata, tutto questo per 2 centimetri e mezzo in più, solo scrivendo questa cosa mi sto sentendo ridicolo.

Secondo me una persona meno problemi ha con se stesso e più è propensa ad aiutare gli altri e a comprendere veramente cosa è importante nella vita.

Basta fare l’esempio di questo forum, chi ha buone misure parla sempre ottimisticamente e consiglia agli altri di non vivere il PE in modo stressante, loro però non potranno mai comprendere cosa passa per la testa di un ragazzo che ha misure sotto la media, è difficile mettersi nei panni degli altri.

Non hai mai avuto misure sotto la media. Credo che il problema della lunghezza del proprio membro sia solo una maschera dietro cui si nascondono questioni di gran lunga più profonde, di rilievo molto più importante rispetto alla dimensione del proprio cazzo.

Poi possiamo raccontarci tutte le storie che vogliamo e provare a nasconderci dietro una paglietta, io per primo forse a volte lo faccio, ma tanto è.

La ricerca della felicità passa anche attraverso l’introspezione, la ricerca delle cause per poi trovarvi rimedio.

O anche attraverso l’assenza totale di domande. Per certi individui vivere d’istinto, completamente di getto e fare in ogni secondo il cazzo che gli pare è felicità.


Starting January 2013: 16,5cm NBP 14,0cm EG

Goal: Trombarne ancora una, una di più!

E' più importante avere buoni muscoli e saperci fare. Per tutto il resto... c'è la VISA :D

Messaggio originale di fvecchio79

Non hai mai avuto misure sotto la media. Credo che il problema della lunghezza del proprio membro sia solo una maschera dietro cui si nascondono questioni di gran lunga più profonde, di rilievo molto più importante rispetto alla dimensione del proprio cazzo.

Poi possiamo raccontarci tutte le storie che vogliamo e provare a nasconderci dietro una paglietta, io per primo forse a volte lo faccio, ma tanto è.

La ricerca della felicità passa anche attraverso l’introspezione, la ricerca delle cause per poi trovarvi rimedio.

O anche attraverso l’assenza totale di domande. Per certi individui vivere d’istinto, completamente di getto e fare in ogni secondo il cazzo che gli pare è felicità.

No infatti io non parlavo del mio caso, le mie misure erano perfettamente in media, mi riferivo ai tanti utenti che vedo nel forum che spesso sono disperati e cadono in depressione.

Io personalmente ho iniziato con il PE per avere un qualcosa in più, leggo comunque di tanti utenti con le mie misure di partenza che si ritengono quasi minidotati, la mente fa brutti scherzi.

Ognuno raggiunge la felice in modo diverso per cose futili o non, l’importante è non perdere contatto con la realtà e vivere la vita :)

Messaggio originale di arcerusbelz

l’importante è non perdere contatto con la realtà e vivere la vita :)

Bravo, te lo appoggio in tutto e per tutto (senza spingere :rolling: ) !!


Starting January 2013: 16,5cm NBP 14,0cm EG

Goal: Trombarne ancora una, una di più!

E' più importante avere buoni muscoli e saperci fare. Per tutto il resto... c'è la VISA :D

Messaggio originale di fvecchio79

Bravo, te lo appoggio in tutto e per tutto (senza spingere :rolling: ) !!

:rolling: :rolling: :rolling:

Messaggio originale di fvecchio79
A cosa mi serve, in fondo provare invidia per il più ricco? O pena per il meno fortunato?


Una precisazione fvecchio: non ho scritto di provare pena, non l’ho neanche letto negli interventi di chi ha scritto dopo.
Se provo pena guardando quelle situazioni al limite la provo per me stesso; nei riguardi delle persone di cui ho parlato provo emozioni positive.
Il rischio di essere retorico lo accetto, sapevo di correrlo, pazienza.

E comunque è importante che non tutti si facciano i fatti propri, perché la situazione che ho descritto era resa possibile grazie a persone che non si sono fatte i fatti propri, e grazie ai loro sforzi si è creato un contesto che ha un valore importante dal punto di vista umano.
Per i ragazzi, per i loro genitori, per la cultura sociale.


Se la tua EQ migliora e non stai guadagnando, probabilmente stai facendo poco; se la tua EQ peggiora e non stai guadagnando, probabilmente stai facendo troppo (cit. sparkyx) Warning! If you haven't gotten improved erections:

Su
12
Discussioni simili 
DiscussioneIniziatoForumReplicheUltimo messaggio
Depresión por el tamañoJacobeomendes1Agrandamiento del Pene para Novatos1706-21-2016 08:54 AM
Soy nuevo y esta es mi rutinaRenyAgrandamiento del Pene para Novatos803-09-2008 10:26 PM

Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 07:44 AM.