Thunder's Place

Il miglior sito per l'ingrandimento pene e la salute sessuale maschile è gratis. Per menti critiche.

I miei primi passi nel mondo del PE

Aggiornamento: da un paio di settimane sto usando il CCH che ho costruito, la sensazione è veramente straordinaria!

Avrei una domanda: continuando a leggere la discussione “Hanging 101”, ho notato che nella hanging routine proposta è organizzata in questo modo:

1- riscaldamento
2- vari set di hanging intervallati da minuti di light jelqing o penis slapping
3- riscaldamento

Non si fa quindi riferimento a una vera e propria fase di jelqing post hanging. Stavo quindi pensando di sospenderlo anche io in maniera tale da aver più tempo da dedicare all’hanging (magari fare 3/4 set da 10 minuti invece di 2).

Che ne pensate?

Se fai hanging la sessione di jelqing ti serve solo a ristabilire la circolazione, non è necessaria una sessione vera e propria.

Aggiornamento:
Oggi, dopo poco meno di tre mesi dall’inizio della mia hanging routine, ho ripreso le misure, trovando un paio di mm in più. Lo so che possono sembrare guadagni irrisori, ma considerate che ho dovuto prendere la mano con l’hanging, ho iniziato con 0.5 kg aumentando di mezzo kg ogni 7/10 giorni, per non stressare troppo il pene. Da 4/5 giorni sono arrivato a 5 kg con una routine di tre set di hanging.

Come dovrei proseguire secondo voi? Aumento il peso, i set o entrambe le cose?

Non aumentare il peso ma la durata dei set di 5 minuti. Rimisura tra non meno di un mese.

Messaggio originale di crek88
Non aumentare il peso ma la durata dei set di 5 minuti. Rimisura tra non meno di un mese.

Cioè devo portare tutti i set da 10 a 15 minuti l’uno? Gradualmente o da subito? Perché non conviene aumentare il peso?

Pioggia di domande :)

Sempre gradualmente, aumentare il peso è il passo successivo.

Da 10 a 15 un minuto a settimana.

Perfetto, grazie mille :)

Vi terrò aggiornati :)

Piccolo dubbio: ammettiamo che io faccia 4 set di hanging da 10 minuti l’uno e che per qualche ragione io debba staccare l’hanger durante il primo set ad esempio dopo 4 minuti. Conviene più aggiungere un set finale da 6 minuti per recuperare il tempo e raggiungere comunque la quota di 40 minuti totali o è preferibile allungare di poco più di un minuto i tre set rimanenti così da raggiungere ugualmente i 40 minuti complessivi?

Magari è indifferente ma nel dubbio preferisco chiedere.

Del tutto indifferente, l’importante è il minutaggio complessivo.

Ciao lupin ho letto tutto il tuo diario, complimenti per i guadagni e l’ impegno dimostrato. Come procedono i tuoi guadagni in circo? è da un po che non ci aggiorni :)

Messaggio originale di DiscoStu69
Ciao lupin ho letto tutto il tuo diario, complimenti per i guadagni e l’ impegno dimostrato. Come procedono i tuoi guadagni in circo? è da un po che non ci aggiorni :)

Per il momento non misuro affatto la circonferenza, mi sto concentrando sulla lunghezza per poi passare alla circonferenza quando sarò soddisfatto (ritengo che sia difficile essere pienamente soddisfatti, per questo mi sono fissato un traguardo tra i 18 e i 19 cm). Grazie per i complimenti :)

Comunque ragazzi, oggi è successa una cosa che mi ha non poco spaventato. Sono ormai arrivato a 45 minuti complessivi di hanging. In questi giorni li ho divisi in 5 set da 9 minuti l’uno. Oggi, durante uno dei set, devo aver fatto qualche movimento un po’ più brusco, tant’è che ho sentito una piccola fitta lungo il lato destro del pene. Non me ne sono preoccupato perché non avevo dolore e ho continuato, finché arrivato all’ ultimo set non ho notato una zona diventata viola (come un ematoma) nel posto in cui prima avevo sentito la fitta. Ovviamente mi sono spaventato da morire e ho subito sganciato l’hanger.

Ad ogni modo il pene sembra perfettamente roseo, il glande è roseo e tutto il resto, fatta eccezione ovviamente per la zona in questione, sicché credo che sia solo una questione cutanea, per l’appunto come un livido. Voglio comunque fermarmi per qualche giorno per andare sul sicuro, una volta che avrò ripreso, potrò direttamente riprendere i ritmi normali o dovrò ridurre peso e durata per qualche giorno?

Secondo me è meglio riprendere con meno peso e/o durata, così da evitare che si ripeta l’infortunio ;)


Start: 16BP x 12,5MEG cm (6,3x4,9 in) | Restart (Apr 2016): 16,4x13,1

Today:18,7x13,9 (7,4x5,5) | OB2: 19X14 | Diario, foto e routine APR

"Nemo vir est qui mundum non reddat meliorem"

Falso allarme ragazzi: questa mattina per sicurezza sono andato dal medico e mi ha rassicurato dicendomi che si tratta semplicemente di un capillare rotto. Non ho alcun tipo di dolore, l’ematoma si è già schiarito e si assorbirà entro qualche giorno :)

In linea di principio potrei anche riprendere domani, ma sonderò la situazione per non essere avventato :)

Su

Tutti gli orari sono GMT. Attualmente sono le 11:36 PM.